giovedì 1 maggio 2008

Redditi: accesso negato




Riguardo il post di ieri:

L'Agenzia delle Entrate dopo qualche ora conferma: "A causa dell'elevato numero di accessi al sito ed al fine di fornire ulteriori delucidazioni al Garante per la protezione dei dati personali, è sospesa la disponibilità degli elenchi".

(Ansa)

C'era da aspettarsi qualche problema... a tanti fa comodo tenere riservati i dati dei propri redditi

Aggiungo: il reddito/redditi online degli italiani non è più disponibile sul sito per ora ma potete consultarlo scaricando files da emule o dc++ o software simili!

Inoltre, su internet si sono già diffusi i redditi di vari personaggi famosi. Tra questi spuntano il reddito di Beppe Grillo, Berlusconi, Emilio Fede, Vieri, Marco Travaglio, Veltroni e tanti altri

8 commenti:

"Anna" ha detto...

questo è più che sicuro....vota anche tu al sondaggio sull'accaduto

www.noidisabili.blogspot.com

Mr. Flamingo ha detto...

tanto si sapeva che ilvio ha il reddito più alto...

spero che anche tu voglia partecipare alla mia iniziativa sul fotolog

http://www.fotolog.com/fncottr

duhangst ha detto...

Già chiuso infatti.

Mr. Flamingo ha detto...

beh diciamo 2 settimane

blogdellaliberta ha detto...

Ho lavato tutto con la muchina.. :)

fanno gli scherzetti...
P2P, i redditi degli italiani sono di nuovo online
http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=7423

ciao e grazie...

Marco ha detto...

E' normale! Qualcosa doveva accadere.

AlexilGrande ha detto...

Io se guadagnassi tanto, dichiarando tutto, mi incazzerei come una iena se senza autorizzazione chiunque venisse a conoscenza dei miei dati. Nella società in cui viviamo il giorno dopo avrei i criminali in casa.


ps: Ti và di scambiarci i link dei nostri blog?

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e